Prospettive e stakeholder


Profilo professionale: operatore addetto alla gestione tecnica, alimentare, genetica e riproduttiva degli animali d'affezione

Il tecnico degli allevamenti di animali d'affezione opera come dipendente e/o imprenditore e/o consulente in:
- allevamenti di animali da compagnia e ornamentali;
- maneggi ed allevamenti equini;
- aziende mangimistiche e del petfood;
- aziende fornitrici di servizi (genetici, nutrizionali, riproduttivi) agli allevamenti animali, inclusi l?addestramento cinofilo e del cavallo;
- associazioni di razza e organizzazioni professionali;
- enti pubblici e privati come operatore della gestione degli animali destinati ad attività di ricreazione, educative, sportive e di assistenza;
- laboratori di analisi veterinarie, pubblici e privati;
- organizzazioni nazionali e internazionali di settore.

Statistiche occupazionali (Almalaurea)
Percorsi consigliati dopo laurea
Corso di laurea magistrale in Scienze e Tecnologie delle Produzioni Animali
Milano
Stakeholders

Il corso dialoga con il territorio attraverso consultazione con le organizzazioni professionali, produttive e di servizio - a livello locale, nazionale e internazionale.